Una riflessione politicamente scorretta su ToloTolo di Checco Zalone

Irriverente, folle, surreale. Il nuovo film di Checco Zalone è, per sua stessa natura, destinato a non passare inosservato. Sia nel bene che nel male. Cerchiamo di scoprire perchè, ma in modo insolito ed anticonvenzionale.

Difatti questa non sarà una vera e propria recensione – quella la lasciamo al nostro esperto Francesco Lattanzio – ma una riflessione sugli spunti che il film riesce a dare. E sul perchè, a mio parere, riesca ad unire, e al tempo stesso a dividere, in maniera così marcata i suoi spettatori.

Per leggere l’articolo completo visitate la fonte su SudLife

Pubblicato da emozioneriflessa

Laureata in Ingegneria Informatica all’Università degli Studi di Catania, tendo facilmente ad appassionarmi ai progetti che ritengo validi ed in linea con i miei principi. È con questo spirito che mi sono lanciata anche nel mondo della scrittura e della comunicazione online. Intellettualmente onesta, spietatamente pungente, irrimediabilmente controcorrente rispetto alla maggioranza. Questa, in poche parole, sono io. E, come me, anche i miei articoli parlano chiaro. Leggere per credere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: